tasto-punto-interrogativo

Domande frequenti

1) Devo subire un intervento di protesi all’anca, quando potrò camminare nuovamente?
I protocolli per la riabilitazione dell’anca consigliati dall’equipe chirurgica, prevedono che il paziente, se le condizioni lo permettono, possa deambulare dalla terza giornata post-operatoria con ausilio di deambulatore o di bastoni canadesi.

2) Devo sottopormi ad un intervento di protesi di ginocchio, mi hanno consigliato si eseguire un ciclo di riabilitazione preoperatorio, posso svolgerlo presso la vostra struttura?
Certo, le consentirà di prepararsi al meglio all’intervento e renderà più agevole la ripresa funzionale dell’arto.

3) Soffro spesso di mal di testa che iniziano nella regione nucale e mi hanno detto che potrebbe dipendere dalla “cervicale”, cosa posso fare?
È possibile che la rigidità della muscolatura del collo e la sua inserzione sulla nuca diano origine a fenomeni del genere. Una valutazione posturale ed una visita con i nostri ortopedici o fisiatri aiuteranno nella formulazione della corretta diagnosi.

4) Dopo il periodo di ricovero per un intervento di protesi dell’anca, a chi posso rivolgermi per terminare il mio programma riabilitativo prescritto dal chirurgo?
Il Rome American Hospital le offre una varietà di soluzioni che le permettono di scegliere la modalità di presa in carico a lei più congeniale.Potrà infatti scegliere se prolungare il suo ricovero a tariffe ridotte, se usufruire del nostro servizio di Fisioterapia Domiciliare, o se accedere quotidianamente al nostro Reparto di Riabilitazione.

5) Dopo un intervento la mia assicurazione coprirà anche le spese per la riabilitazione?
Questo dipende dal tipo di polizza stipulata con la propria assicurazione. Il nostro centro è tuttavia convenzionato con i maggiori fondi assicurativi che di norma prevedono un periodo di riabilitazione in caso di intervento chirurgico.Consigliamo di prendere contatto con il proprio agente assicurativo per informarsi su i dettagli della polizza.